Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for 14 giugno 2007

di Vincenzo .A. Romano
Presentiamo oggi per la rubrica “Politica” un articolo di Iacopo Venier comparso sul sito del Parlamentare comunista. Il tema scottante è quello della occupazione oscena dello spazio politico democratico da parte di persone che fanno politica per ragioni diverse dall’impegno ideale che è stato sino a qualche lustro fa la molla che spingeva tanti cittadini al lavoro, dentro un partito, per migliorare la qualità della vita dei propri simili, dei concittadini, dei connazionali, delle masse sofferenti e prive di difesa del mondo.
L’analisi di Venier riguarda questa differenza di guardare alla politica fra il vecchio concetto ed il nuovo professionismo “arruffone” ed “arraffone” in cui il fare politica non è più servizio, al contrario mezzo per scalate sociali, economiche e in ultima analisi per elevare “il proprio” stato sociale a scapito del resto, della massa degli amministrati, governati e/o comunque sottoposti.
(altro…)

Annunci

Read Full Post »